Il Blasco 2002

per contattare l'autore:   il_blasco2002@ Libero.it

La mia Ombra

Io vivo

 


Vedevo la mia ombra passeggiare

accanto a me.

Spesso si voltava e mi fissava.

A volte rideva di me,

scrutava i miei occhi

e mi osservava divertita.

Sul suo volto distinguevo

un sottile disprezzo e una incredula compassione

una dolorosa pietÓ ed una feroce rabbia

angoscia e repulsione,

per me,per suo fratello,

che non ha mai avuto il coraggio

di chiedere il suo aiuto.

 

Io vivo

 

Un alito di vento accarezza i miei pensieri

il mio cuore Ŕ cullato da un canto sussurrato

a intervalli silenzioso, tenero e imponente.

La mente vaga, per strade mai battute

ma sempre esistite

non pone domande, non vuole risposte

ama soltando perdersi in questo infinito piacere

e gustarne il sapore, e goderne, semplicemente.

In questa estasi contemplo il mio mondo

dimentico i dolori, accetto sereno le mie sofferenze,

ma penso, e questo mi basta,

...che vivo...

vivo...e spero... di non dimenticarlo mai.

 

 

 

Home page  |  L'autrice del sito  Le pagine del sito     

          |