Annalisa Platania

....ha dodici anni e leggete cosa capace di scrivere....

 

Pioggia

Foglia secca  Tramonto  Cimitero bagnato 

 

Pioggia

 Si oscura la citt: 

il cielo tutto bigio.

 Ed ogni cosa tace Livida di malinconia. 

No, non sto piangendo:

  solo la pioggia che cade

 

Foglia secca 

Si stacca tremando una foglia 

Lentamente cade e si poggia. 

L'albero l'unico al mondo

 Che pianga lacrime secche.

 

 

 

Tramonto 

Ecco,

 un poco s'alza il vento

 la Luna ormai sorta:

 la luce s' ritorta in un sol occhio d'argento.

Cimitero bagnato 

Tra quelle umide tombe camminavo,

 pensavo a niente d'importante 

e non badavo a dove stessi andando. 

Mi fermai guardando Una lapide bagnata,

 sospirando;

 m'accorsi che stavo tremando: 

nulla fa accaponar tanto la pelle

 pi di un cimitero sotto la pioggia.

 

 

Home page  |  L'autrice del sito  Le pagine del sito     

      

ogni cosa tace Livida di malinconia. 

No, non sto piangendo:

  solo la pioggia che cade

 

Foglia secca 

Si stacca tremando una foglia 

Lentamente cade e si poggia. 

L'albero l'unico al mondo

 Che pianga lacrime secche.

 

 

 

Tramonto 

Ecco,

 un poco s'alza il vento

 la Luna ormai sorta:

 la luce s' ritorta in un sol occhio d'argento.

Cimitero bagnato 

Tra quelle umide tombe camminavo,

 pensavo a niente d'importante 

e non badavo a dove stessi andando. 

Mi fermai guardando Una lapide bagnata,

 sospirando;

 m'accorsi che stavo tremando: 

nulla fa accaponar tanto la pelle

 pi di un cimitero sotto la pioggia.

 

 

Home page  |  L'autrice del sito  Le pagine del sito